Fiume Oreto – I Luoghi del cuore (FAI)

Fiume Oreto – I Luoghi del cuore (FAI)
Fiume Oreto - I Luoghi del cuore (FAI)- Il Viaggio in Sicilia

Il fiume Oreto è stato superato da Bologna al concorso del FAI. La vittoria al concorso è determinante per obbligare le istituzioni del tutto sorde alla richiesta dei cittadini ad istituire un parco come nelle grandi città europee. Puoi supportare la causa firmando qui https://www.fondoambiente.it/luoghi/fiume-oreto?ldc ed inviando questo messaggio ai tuoi contatti. Ricorda se ciascuno fa la sua parte Palermo non è seconda a nessuno!

L’Oreto (chiamato in epoca araba Wadi al-Abbas) è un fiume siciliano che scorre nella Valle dell’Oreto e con un bacino che si estende nei territori dei comuni di Altofonte, Monreale e Palermo. Lungo circa 20 chilometri, ha la sorgente a sud di Palermo, nella cosiddetta Conca d’Oro, lungo la dorsale del Monte Matassaro Renna; da qui in poi scorre verso la periferia sud del capoluogo siciliano per andare a sfociare nel Mar Tirreno. La foce è visibile dal ponte del lungomare Sant’Erasmo. Corso d’acqua a carattere torrentizio, anche nei mesi più caldi conserva un deflusso sufficiente per la presenza di molte sorgive lungo il proprio corso e per la ricchezza della falda che lo alimenta: nel1997, ultimo dato disponibile, la portata media mensile del fiume ha oscillato fra un massimo di 1,87 metri cubi al secondo (registrato in gennaio) e un minimo di 0,116 metri cubi al secondo (registrato in agosto). Dal 1980 al 1997, la portata massima si è registrata nel gennaio del1981 (5,876).

Aiuta il tuo luogo del cuore a scalare la classifica: invita i tuoi amici e conoscenti a votarlo e raccogli tu stesso i voti. Il tuo gesto può fare la differenza > VOTA! <

Scarica i materiali personalizzati, attiva i tuoi contatti e coinvolgi il tuo territorio: più numerosi saranno i voti, più il FAI riuscirà a portare questo luogo all’attenzione locale e nazionale. Comincia ora!


Dove si trova il fiume Oreto? Scoprilo attraverso Il Viaggio in Sicilia!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Articoli correlati