Flixbus sbarca in Sicilia

Flixbus sbarca in Sicilia
Flixbus sbarca in Sicilia- Il Viaggio in Sicilia

Flixbus sbarca in Sicilia

Dal 3 dicembre attivi i nuovi collegamenti dei bus verde fluo.

FlixBus Italia, azienda del settore dei viaggi in autobus in Europa, arriva in Sicilia inaugurando collegamenti diretti giornalieri da: Agrigento, Catania, Enna, Messina, Palermo e altre città della regione verso oltre duemila destinazioni nazionali ed europee. “É con immensa gioia che annuncio l’arrivo dei nostri autobus in Sicilia, afferma Andrea Incondi, managing director di FlixBus Italia. Da anni lavoriamo per garantire a tutti la possibilità di viaggiare, rendendo l’autobus una confortevole e valida alternativa all’auto, al treno e all’aereo. Con il nostro ingresso nell’isola ci auspichiamo di rispondere al meglio alla voglia di scoprire il mondo dei siciliani e al contempo di contribuire, grazie al nostro network di oltre 300 mila collegamenti, alla promozione di questo magnifico territorio”.

Nata a Monaco di Baviera nel 2011, FlixBus è ad oggi presente in 28 Paesi europei (oltre che negli Stati Uniti), con oltre 2.000 destinazioni e 300.000 collegamenti giornalieri.

Da oggi le province di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa e Siracusa saranno collegate via FlixBus coi centri italiani di maggiore interesse economico e culturale, e, con un solo cambio, con alcune delle più importanti e affascinanti città d’Europa. A beneficiare dell’arrivo dell’operatore nella regione saranno anche i piccoli e medi centri, come Cefalù, Canicattì, Comiso, Lentini, Milazzo, Modica, Patti, Santo Stefano di Camastra, Termini Imerese e Taormina, che trarranno vantaggio da collegamenti diretti con Calabria, Campania e Abruzzo.

Ma anche i grandi centri come Catania, con oltre 20 città nazionali collegate come Roma (raggiungibile sino a due volte al giorno) Firenze, Siena, Pisa, Perugia e Genova; Agrigento, con connessioni dirette con Roma, Siena, Pisa, Perugia e Genova; Enna, con collegamenti diretti verso il centro Italia (come ad esempio, Roma, Perugia, Siena, Firenze, Empoli e Pisa) ma anche verso il nord ovest, con connessioni dirette per La Spezia e Genova; e Palermo con collegamenti verso Cosenza, Napoli, Pescara, Ancona, Urbino, Genova, ma anche verso Milano, Torino e Venezia.

Tutti i biglietti per viaggiare da e verso la Sicilia sono acquistabili da oggi sul sito www.flixbus.it, tramite App e nelle agenzie del territorio affiliate, con corse a partire dal 3 dicembre.


Sconto per i soci FlixBus

In base alla convenzione tra Tci e FlixBus i soci Touring dispongono di quattro buoni sconto da 5 euro, per un totale di 20 euro, da usare su tutte le linee di FlixBus.

Per scaricare i voucher e prenotare con lo sconto: www.touringclub.it/convenzioni/flixbus. I biglietti FlixBus sono inoltre in vendita presso tutti i Punti Touring.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Articoli correlati