Pioggia di finanziamenti per aprire agriturismi in Sicilia

Pioggia di finanziamenti per aprire agriturismi in Sicilia
Pioggia di finanziamenti per aprire agriturismi in Sicilia- Il Viaggio in Sicilia

Pioggia di finanziamenti per aprire agriturismi in Sicilia

al bando possono partecipare tutti.

Una boccata d’ossigeno all’agricoltura: la Regione siciliana ha stanziato 25.000.000,00 di euro per l’apertura o il mantenimento di agriturismi, fattorie didattiche e strutture legate all’agricoltura e al turismo.

Cosa si può proporre: tra gli investimenti ammissibili c’è la ristrutturazione, il recupero, la riqualificazione e l’adeguamento di fabbricati e manufatti aziendali esistenti e delle aree in cui si trovano.

L’acquisto di attrezzature specifiche e necessarie per l’attività sociale (per esempio per un progetto di agricoltura sociale) l’installazione e il ripristino di impianti termici e telefonici dei fabbricati o ancora la realizzazione di servizi e dotazioni durevoli necessari per l’attività che si intende realizzare.

Lavori di adeguamento: come la realizzazione di opere legate al superamento di barriere architettoniche e di prevenzione dei rischi e il miglioramento del bene immobile.

Importante: le domande possono essere presentate dal 20 settembre al 20 dicembre, SCARICA IL BANDO.

«Vogliamo dare un’ulteriore boccata d’ossigeno al comparto turistico dell’agricoltura siciliana in crescita negli ultimi anni e incoraggiare i giovani a tornare nelle campagne e a mettere a profitto la loro creatività», dichiara il presidente della Regione Nello Musumeci.

Per l’assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera: «L’importanza fondamentale del bando risiede nella diversificazione dell’attività agricola, che da un lato accresce la redditività e la dimensione economica delle nostre imprese e dall’altro, mediante la promozione dell’agriturismo, preserva e promuove il patrimonio edile rurale».

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

1 Comment

  • Jonicatour
    11/10/2018, 12:01

    Interessante. Gran bell’articolo. Amiamo i blog sulla Sicilia.

    REPLY

Articoli correlati