Terrasini: “Qui è obbligatorio baciarsi”

Terrasini: “Qui è obbligatorio baciarsi”
Terrasini: "Qui è obbligatorio baciarsi"- Il Viaggio in Sicilia

Sul lungomare di Terrasini spunta il cartello del Comune: “Kiss me please“.

L’assessore al Turismo: “Vuole essere un invito all’amore in tutte le forme e contro qualsiasi pregiudizio”.


È un gesto universale, da millenni oggetto di odi, poesie, canzoni, film e adesso anche della segnaletica stradale. Si parla del bacio, al centro di un cartellone comparso sul lungomare di Terrasini.

Inequivocabile il messaggio: si vedono due sagome che stanno per scambiarsi un bacio con la scritta “Kiss me, please” e, per fugare ogni dubbio, l’ulteriore scritta: “In questo luogo è obbligatorio baciarsi”.

“‘Baciatevi!’ Un vero e proprio imperativo categorico quello che lanciamo a chiunque si trovi a passare dal nostro bellissimo piazzale –  dice l’assessore al Turismo del Comune, Vincenzo Cusumano – L’idea prende spunto da Trentinara, un comune del Cilento, dove è gia stato appeso un cartello come questo. L’invito a baciare la persona amata nel punto più panoramico vuole essere un invito all’amore in tutte le forme e contro qualsiasi pregiudizio.

Darsi un bacio in questa splendida cornice deve poter esprimere anche l’amore per la propria terra, visto il panorama che ci invidia tutta l’isola. Vorremmo che Terrasini fosse ricordato in tutto il mondo come il paese dell’amore, come del resto dimostrano le installazioni come ‘Love’, ‘Sigillo’. È sempre l’amore che muove il mondo, e Terrasini va veloce!”.


Dove si trova Terrasini? Scoprilo attraverso Il Viaggio in Sicilia!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Articoli correlati

Ultimi Post

Video