Torna il Google Camp. Al Tempio G di Selinunte

Torna il Google Camp. Al Tempio G di Selinunte

Google sceglie di nuovo la Sicilia!

Questa volta è Selinunte la sede del prestigioso Google camp.

Google sceglie l’agrigentino – ed è il quarto anno consecutivo – per il proprio Camp mondiale. Gli ospiti alloggeranno al Verdura Resort, ma c’è un cambio di programma: la cena di gala non sarà al tempio della Concordia di Agrigento, ma nel parco archeologico di Selinunte, il più grande d’Europa. La data della cena è il 31 luglio ai piedi del Tempio G: il menu sarà siciliano e per la musica ci si affiderà ad artisti di fama internazionale.

La seconda tappa degli ospiti sarà invece al Baglio San Vincenzo di Menfi. Si tratta di un ritorno per Google che l’anno scorso ha organizzato qui una cena per i suoi ospiti. Ai fornelli c’era Tony Lo Coco de “I Pupi” di Bagheria che ha preparato un menù tipico: salsiccia e pesce alla griglia, arancine ai vari gusti, caponata, insalate, pasta con pesto alla trapanese, risotto con tartufo e poi anche alcune ricette vegetariane.


Il “The Camp” di Google non è un semplice evento: è un summit mondiale voluto dal colosso di Mountain View che è chiuso al pubblico e protetto da misure di sicurezza eccezionali,  fa confluire sull’isola i big mondiali della finanza e dell’hi-tech.

Nelle passate edizioni tra gli ospiti ci sono stati reali e politici internazionali oltre che vip e artisti.

E come da tradizione Google anche quest’anno non lascia trapelare molti dettagli, intanto l’opinione pubblica accoglie abbastanza favorevolmente il riserbo e l’evento in sè.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Articoli correlati